27 November 2020

Prossima settimana: quando scenderanno le temperature? Quanto? Avremo nevicate?

Si fa sempre più concreta la possibilità che la terza decade di marzo ci proponga una discreta ondata di freddo. Lo avevamo anticipato qualche giorno fa, poi confermato nel nostro ultimo video, quindi eccoci ad una ulteriore conferma, quella di oggi.

L’impianto generale vede un anticiclone anomalo posizionato sull’area scandinava che raccoglierà aria molto fredda direttamente dal Circolo Polare Artico in direzione della Russia. Da qui l’aria fredda si metterà in marcia verso l’Europa centrale dove andrà in fase con le perturbazioni atlantiche in arrivo da ovest. L’arrivo delle correnti fredde sull’Italia è previsto a partire da domenica 18 – lunedì 19 marzo.

L’aggancio di una di queste farà in modo da far rientrare il nocciolo freddo dalla porta francese del Rodano. Per quanto edulcorato dalla lunga traversata continentale, quest’aria fredda potrà comunque contare sulle superfici ancora innevate della Russia per mantenere in buona parte le sue caratteristiche originarie di aria fredda e asciutta. Inoltre lo scarto termico medio probabilistico, rispetto alla norma climatologica del periodo sarà intorno a 6-7°C al centro-nord e sulla Sardegna, 3-5°C al sud. Il tutto con un margine di incertezza comunque ancora abbastanza elevato.

Un quadro del genere potrà in ogni caso favorire, in concomitanza con l’avvicendarsi delle perturbazioni atlantiche, anche il ritorno di alcune nevicate fino a bassa quota e non solo al nord, ma anche al centro-sud. E questa sarà la nota dominante del tempo che ci interesserà per tutta la prossima settimana, probabilmente già a partire da domenica al settentrione. Il grafico allegato in figura (click per aprirlo) ci da un’idea dell’andamento probabilistico degli eventi.

Nei prossimi giorni riprenderemo il discorso iniziando nel contempo a scendere di più nel dettaglio. Continuate a seguirci.

Luca Angelini

Prossima settimana: quando scenderanno le temperature? Quanto? Avremo nevicate?