Prossime ore: 35°C al sud e in Sardegna, temporali pomeridiani sulle Alpi

Un flash di aggiornamento che vede per la giornata odierna, lunedì 23 maggio, la presenza sull’Italia di un promontorio anticiclonico subtropicale che trasporta verso le nostre regioni aria calda dall’entroterra nord-africano. Questa massa d’aria avrà due effetti principali: il primo è quello di spingere i termometri a salire sopra le medie del periodo fino a raggiungere nelle zone interne del sud e della Sardegna valori anche fino a 34-35°C.

Nel frattempo, il contrasto con infiltrazioni più fresche che iniziano a trafilare d’oltralpe, darà luogo all’innesco di temporali pomeridiani e serali sulle zone alpine. Questi fenomeni potranno accompagnarsi anche a grandinate, localmente forti, lungo i versanti esteri e intorno alle zone di confine.

Luca Angelini