Prossime ore: nuova escalation del MALTEMPO su Calabria e Sicilia

Giungono conferme riguardo l‘imminente nuovo peggioramento del tempo sulle nostre estreme regioni meridionali, in particolare sulla Calabria e sulla Sicilia. Rinvigorito dall’apporto di vorticità da parte di due figure di bassa pressione, il ciclone mediterraneo accasato tra lo Ionio e il Canale di Sicilia sta per tornare in auge con un’escalation di piogge e temporali anche di forte intensità. Le maggiori criticità sono previste tra la tarda serata di oggi, giovedì 28, e la giornata di venerdì 29 ottobre. L’impatto degli umidi venti di Scirocco richiamati dal vortice sarà maggior lungo i versanti ionici delle due regioni, ossia laddove vi sarà l’azione di sbarramento da parte della Sila e dell’Aspromonte in Calabria, nonché a ridosso della zona Etnea in Sicilia. Non si esclude purtroppo anche la possibilità di locali nubifragi e di isolate alluvioni lampo. Rimanete aggiornati anche sul sito della Protezione Civile.

Luca Angelini