12 November 2018

Prossimi sette giorni: pioverà soprattutto al centro-nord

Un aggiornamento a corredo del cambiamento ormai prossimo che vedrà un vortice ciclonico insediarsi a cavallo della nostra Penisola e tenere banco per alcuni giorni tra questa sera, domenica 13, e almeno tutta la giornata di mercoledì 16 maggio.

La traiettoria di questa figura sembra andrà a concentrare le precipitazioni più abbondanti sulle regioni settentrionali e su quelle centrali tirreniche, quindi sostanzialmente Toscana e forse anche l’Umbria e il Lazio.

Questo non vuol dire che sul resto dell’Italia non pioverà, anzi. Se esaminiamo le anomalie della piovosità calcolate con media probabilistica per i prossimi sette giorni (quindi fino a domenica 20 maggio), noteremo che gran parte del nostro Paese riceverà apporti piovosi pari o leggermente superiori alla media, media che nel mese di maggio, come sappiamo, è già generosa di suo. Faranno eccezione le estreme regioni meridionali (Puglia meridionale, Calabria e Sicilia), dove potrebbe invece piovere un po’ meno della media.

Dunque, RICAPITOLANDO: nella settimana tra il 13 e il 20 maggio sull’Italia avremo diverse occasioni piovose sull’Italia, con apporti complessivi che saranno anche abbondanti al nord, sulla Toscana, in Umbria e sul Lazio. Da tenere presente l’eccezione dell’Emilia Romagna (segnatamente i settori orientali dell’Emilia e la Romagna) che riceveranno invece apporti di pioggia inferiori, perchè poste prevalentemente sottovento all’Appennino, così che le regioni del versante adriatico. Pioverà invece meno all’estremo sud.

Luca Angelini

Prossimi sette giorni: pioverà soprattutto al centro-nord