23 January 2021

Quanto caleranno le TEMPERATURE tra sabato e domenica?

E’ ormai assodato che la perturbazione atlantica in arrivo nel weekend darà una smossa all’estate, rimasta arenata tra un anticiclone nei bassi strati e una blanda circolazione ciclonica in quota. Ora, proprio quest’ultima farà da esca per una saccatura in discesa dal nord dell’Atlantico, di cui abbiamo ampiamente trattato nel nostro ultimo VIDEO.

L’aria polare marittima – con una parziale componente artica groenlandese che però rimarrà a nord delle Alpi – significa diminuzione sensibile delle temperature su tutta l’Italia.

NORD ITALIA: in concreto le temperature scenderanno fino a 6-8°C al nord, ma con punte anche fino a 8-10°C (specie in montagna e nelle zone interessate da forti temporali), tant’è che i valori si porteranno dall’attuale andamento, sopra la media di 3-4°C, fino a 4-5°C al di sotto. La giornata più fresca sarà quella di domenica 27. Il calo termico resisterà anche nei giorni successivi per quanto riguarda i valori serali e notturni, mentre durante il giorno si avrà una risalita a partire da martedì 28 agosto.

REGIONI CENTRALI: discorso analogo per le regioni centrali, dove il calo termico sarà appena meno consistente, dell’ordine di 5-6°C. Anche su queste regioni si andrà sotto media di 3-4°C, con la fase più fresca attesa a cavallo tra domenica 26 e lunedì 27 agosto. A seguire risalita delle temperature ma senza eccessi.

SUD E ISOLE: anche qui si avvertirà un netto ricambio d’aria con contestuale discesa delle temperature. Tuttavia il profilo termico già prossimo alla media (o addirittura inferiore come nel caso della Sicilia) limiterà l’ulteriore rinfrescata a 2-3°C. Una ripresa dei valori, ma anche in questo caso senza particolari eccessi in termini di caldo, è in programma per la fine del mese.

Luca Angelini

Quanto caleranno le TEMPERATURE tra sabato e domenica