29 October 2020

Quasi certo, nessuna ondata di caldo africano sino a fine giugno

Qualcuno ironizzava a fine maggio, quando avevamo individuato la possibilità che gli ultimi giorni del mese sarebbero trascorsi senza ondate di caldo africano sull’Italia. Giorno dopo giorno questo quadro si è poi confermato e ora siamo qui a proiettarci addirittura un mese dopo, sino a fine giugno confermando ancora una volta questa gradita prospettiva.

Dunque nessuna ondata di caldo africano sino a fine mese. La prospettiva ci arriva dall’analisi dei prodotti probabilistici come il grafico che vi abbiamo riportato in figura. Pur riferendosi all’Italia centrale, tale quadro evolutivo vale per tutta l’Italia; nei prossimi giorni si prevede un lieve aumento delle temperature, le quali rimarranno però perfettamente in linea con i valori medi stagionali.

In altre parole, ciò non vuole dire che non farà caldo (siamo nella seconda metà di giugno….), ma che non saremo interessati da ondate di calore, ossia le nostre temperature non subiranno un aumento tale da portarsi al di sopra delle medie. Come abbiamo spiegato nell’ultimo VIDEO, la massa d’aria che ci interesserà sarà di buona qualità, ossia dovrebbe anche limitare eventuali situazioni afose e mantenere condizioni nel complesso gradevoli o comunque mai troppo fastidiose.

Luca Angelini

Powered by Siteground