22 January 2021

Quasi INVERNO: un VIDEO dedicato al guasto di martedì e mercoledì

Siamo giunti alla resa dei conti: quello che avevo anticipato da alcuni giorni a questa parte, sta ora per diventare realtà. Una realtà che vede maturare spicchi di inverno niente di meno che nel giorno dedicato alla Festa della Donna che, per l’occasione, potrebbe anche essere dedicato alla festa dell’inverno tardivo.

martediPerchè festa? Naturalmente perchè un rientro alla normalità climatica del periodo è sempre un bene per l’ambiente e per il territorio, magari un po’ meno per la nostra salute, compresa quella del sottoscritto che, nonostante l’influenza, ha comunque voluto divertirsi a raccontarvi in video questo passaggio interessante.

Riassumendo allora: nevicate possibili sino in collina martedì 8 su Venezie, basso Piemonte, bassa Lombardia, entroterra genovese e spezzino, Emilia e ovest Romagna, con possibile cali temporanei sino al piano, soprattutto lungo la fascia compresa tra il Cuneese e il Parmense, 300-500 metri sulla Liguria centro-orientale. Limite che sale poi tra i 600 metri della Toscana e gli 800 metri dell’Appennino centrale. Nevicate a bassa quota anche mercoledì 9, seppur in indebolimento: ancora lambite le pianure tra l’Emilia Romagna e le Venezie, ma la neve farà la sua comparsa evidente anche nelle zone interne del centro e del sud, imbiancando per bene l’Appennino. Per il sud segnalo anche la possibilità di isolati temporali, sempre mercoledì, sui versanti tirrenici di Sicilia e Calabria.

mercoleVenti settentrionali da moderati a forti, soprattutto il Maestrale sulle Isole Maggiori, con mari molto mossi o agitati. Le temperature sono dunque previste in generale diminuzione, ad eccezione di alcuni settori nelle regioni di nord-ovest soggetti mercoledì ad una certa ricaduta favonica.

Per ultimo il video affronta l’evoluzione successiva, che rimarrà con buona probabilità bloccata almeno sino a giovedì 10, salvo poi concedere al nostro settentrione un certo miglioramento in vista del weekend.

Luca Angelini 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.