29 November 2020

Rapido passaggio di PIOGGIA e VENTO domenica, qualche nevicata sulle Alpi orientali

Per ora tutto confermato. La coda della perturbazione atlantica legata al ciclone Elmar (nome assegnato dall’Università di Berlino), e diretto verso le Isole Britanniche, transiterà sull’Italia nella giornata festiva di domenica 22 ottobre, recando annuvolamenti e anche piogge di passaggio su alcune zone del nord e del centro.

LE ZONE CHE POTREBBERO RIMANERE A SECCO: la traiettoria delle correnti portanti che guideranno il sistema nuvoloso opererà una selezione, infatti non su tutte le regioni del centro-nord pioverà. Quelle che con maggior probabilità rimarranno a secco per motivi orografici saranno la Valle d’Aosta centro-orientale, il Piemonte, la Liguria di Ponente, la pianura più occidentale della Lombardia e forse, almeno parzialmente, anche la Romagna (qui però dobbiamo confermare).

LE ZONE CHE RICEVERANNO PIU’ PIOGGIA: le restanti regioni del nord e del centro potranno invece trascorrere qualche ora sotto la pioggia, anche se si tratterà di piogge sparse, talora a carattere di locale rovescio. I fenomeni saranno un po’ più consistenti sul versante tirrenico sino alla Campania, più radi lungo quello adriatico, comunque possibili, con il trascorrere delle ore, fino al Gargano.

LE ZONE IN FORSE: forse (anche questo particolare andrà confermato) potrebbe rientrare anche la Sardegna.

LA NEVE IN MONTAGNA: da tenere presente che la perturbazione in transito si porterà giù aria relativamente fredda dal nord dell’Atlantico, pertanto lungo la cresta delle Alpi, sul Triveneto e sulle cime più elevate della dorsale appenninica potremo avere brevi nevicate. La quota orientativa (altro particolare da confermare) sarà compresa intorno a 1.400-1.500 metri sulle Alpi, in discesa verso sera fino a 1.600-1.700 metri sull’Appennino settentrionale, intorno a 2.000 su quello centrale.

LUNEDI 23 possibile trasferimento delle precipitazioni sulle regioni del medio versante adriatico e al sud (forse ad esclusione della Sicilia).

Luca Angelini

Rapido passaggio di PIOGGIA e VENTO domenica, qualche nevicata sulle Alpi orientali