8 December 2019

Sabato 16 nubi e piogge intermittenti al centro-nord, Scirocco mite al sud

Una nuova perturbazione si approssima all’Italia approfondendo un minimo di pressione sui nostri bacini di ponente. Si rinnoveranno pertanto nel corso della giornata condizioni di tempo piovoso al centro-nord, mentre al sud si avranno temporanei rasserenamenti.

SABATO 16 novembre nubi ovunque al mattino, ma con rasserenamenti in sviluppo al sud. Qualche precipitazione residua si attarderà sull’arco alpino, in progressiva attenuazione, mentre nuovi rovesci andranno sviluppandosi già entro metà giornata su centro e Sardegna, assumendo anche locale carattere temporalesco con il passare delle ore. In serata le piogge risaliranno anche verso il nord, escludendo probabilmente solo Piemonte, Valle d’Aosta ed estremo Ponente ligure.

Nevicate in discesa fin verso i 1.000-1.400 metri, sia sulle Alpi, che in Appennino, specie il tratto tosco-emiliano. Al sud tornerà a spingere lo Scirocco, che renderà i mari molto mossi e si accompagnerà anche ad evidente aumento delle temperature.

PROTEZIONE CIVILE: allerta rossa per rischio idrogeologico in Veneto nei settori dell’alto Brenta-Bacchiglione-Alpone e Piave pedemontano. Allerta arancione in Friuli Venezia Giulia: Bacino del Livenza e del Lemene. Lazio: Bacini Costieri Sud, Roma, Bacino del Liri. Toscana: Fiora e Albegna, Fiora e Albegna-Costa e Giglio, Ombrone Gr-Medio, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Reno, Ombrone Gr-Costa, Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Etruria. Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano. Veneto: Adige-Garda e monti Lessini, Alto Piave.

Luca Angelini

Powered by Siteground