23 October 2020

Sabato 17 ampie zone di sole, qualche annuvolamento e temperature sotto la media

Con l’allontanamento dell’ultima perturbazione la pressione atmosferica sull’Italia inizia ad aumentare favorendo quindi schiarite e una parziale dissipazione della nuvolosità. Nei bassi strati tuttavia ristagna aria fresca e un po’ umida.

SABATO 17 OTTOBRE ampi spazi soleggiati, ma intervallati a qualche annuvolamento medio-basso in sviluppo nel corso della giornata soprattutto sulle aree montuose, sul Triveneto, zone interne del centro-sud peninsulare e della Sardegna, con qualche breve piovasco possibile. Locali spruzzate di neve sulle Alpi orientali a partire da 1.200-1.400 metri di quota. Al primo mattino possibili locali banchi di nebbia in pianura Padana e nelle valli del centro. I venti saranno deboli, in prevalenza nord-occidentali e i mari mossi a tratti. Le temperature rimarranno stazionarie su valori ancora sotto la media del periodo.

DOMENICA 18 OTTOBRE discretamente soleggiato, anche se sarà ancora possibile qualche banco nuvoloso basso e irregolare qua e là lungo la fascia prealpina e nelle zone interne del centro-sud. Bassa la probabilità di pioggia. Sempre freddino per la stagione.

Luca Angelini

Powered by Siteground