22 January 2021

Sabato 2 gennaio MALTEMPO su quasi tutta l’Italia

Una nuova perturbazione si porta sull’Italia determinando condizioni di tempo perturbato, soprattutto al centro-nord e lungo il Tirreno.

SABATO 2 GENNAIO al mattino ultime schiarite al sud, poi peggiora con precipitazioni, ad eccezione della Sicilia. Sul resto dell’Italia nubi e precipitazioni per l’intera giornata, più frequenti ed estese al nord, nelle zone interne e tirreniche del centro-sud e in Sardegna. Qualche pausa asciutta invece in Adriatico, specie dall’Abruzzo verso sud. Nevicate sulle Alpi a partire da 600-800 metri, in Appennino sopra i 1.000-1.500 metri. Ventilazione sostenuta a rotazione ciclonica, mari agitati. Temperature in lieve calo sulla Sardegna, in lieve aumento altrove.

DOMENICA 3 GENNAIO precipitazioni sparse su Liguria, regioni tirreniche e Sardegna. Al mattino ultime nevicate anche sulle Alpi. Su tutte le altre zone annuvolamenti irregolari, ma anche qualche locale schiarita. Temperature senza variazioni di rilievo.

Luca Angelini