28 November 2020

Sabato 24 instabile al centro-sud, variabile con schiarite al nord e in Sardegna

La perturbazione giunta venerdì 23 ottobre al nord si porta verso le regioni centro-meridionali indebolendosi progressivamente. Al suo seguito affluisce comunque aria un po’ più fresca.

SABATO 24 OTTOBRE nubi irregolari al mattino su est Lombardia, Triveneto, Emilia-Romagna, Levante ligure, Toscana, Umbria, Marche, Lazio e Sardegna, con qualche rovescio alternato a pause asciutte. Nubi in aumento al sud. Più aperto sul nord-ovest e sulle regioni ioniche. Nel pomeriggio schiarite al nord e in Sardegna, ancora incerto al centro con qualche pioggia non esclusa, in trasferimento verso il sud. I fenomeni risulteranno comunque meno probabili in Sicilia e sui versanti ionici. Venti deboli, localmente moderati: da sud-ovest sulle regioni ioniche e in Puglia, da nord-ovest su Isole, su gran parte del centro e sulla Campania. I mari saranno mossi. Le temperature in diminuzione al centro-sud e in Sardegna, in lieve rialzo al nord-ovest.

DOMENICA 25 OTTOBRE variabilità con schiarite. Addensamenti più probabili e frequenti al nord, in Toscana e sulla Calabria tirrenica, ma senza fenomeni degni di nota. In serata peggiora al nord-ovest con qualche pioggia ad iniziare da Piemonte e Liguria. Temperature in linea con i valori medi stagionali.

Luca Angelini

Powered by Siteground