Sabato 31 luglio: ancora una giornata sul filo dei 40 gradi al sud e in Sardegna

Raggiungerà l’apice tra il pomeriggio di sabato 31 luglio e la prima parte di domenica 1° agosto l’ondata di calore di matrice africana che ormai da una settimana insiste in particolare sulle nostre regioni meridionali e in Sardegna. Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e, appunto, Sardegna, saranno anche oggi le regioni maggiormente interessate dalla canicola, quelle dove le temperature potranno nuovamente sfondare il tetto dei 40°C. Ricordiamo che i valori di temperatura che stiamo registrando negli ultimi giorni sono di 8-10°C al di sopra della media del periodo e che questa stessa media è statisticamente la più calda dell’anno.

Luca Angelini