10 April 2021

.

Sardegna: da lunedì sera arriverà qualche acquazzone

Peggioramento ormai prossimo in Sardegna, anche se dobbiamo tenere presente che il grosso dei fenomeni – come si può notare dalla mappa qui sopra (click per aprirla) – finirà in mare aperto tra l’Isola e le Baleari.

Mentre scriviamo c’è il sole, ma questa sera (sera di lunedì 18 dicembre) il vortice ciclonico attualmente sulla Francia, attraverserà il mare e giungerà a destinazione, recando un rapido aumento della nuvolosità e anche alcune precipitazioni.

Trattandosi di aria fredda presente soprattutto in quota, i fenomeni attesi saranno soprattutto convettivi, quindi a carattere di rovescio e/o temporale e risulteranno più probabili e intensi laddove lo strato freddo si troverà  a scorrere sopra una superficie più tiepida, come quella del mare.

Pioverà qua e là però anche all’interno e sui versanti occidentali dell’Isola, con una quota neve che si attesterà mediamente intorno a 900-1.000 metri. Ulteriore instabilità attesa nel corso della giornata di martedì 19, quando si avrà anche un sensibile rinforzo del vento di Grecale associato anche ad un lieve calo delle temperature e a una generale redistribuzione dei fenomeni.

Luca Angelini

Sardegna: da lunedì sera arriverà qualche acquazzone

Sardegna: arrivano gli acquazzoni