17 January 2021

SCIROCCO in arrivo: al sud anticipo di primavera per due giorni

temDalla Libia con furore: mentre qualcuno sta ancora aspettando l’arrivo dell’inverno, alle porte dell’Italia, in particolare delle nostre regioni meridionali, bussa addirittura la primavera.

L’affondo possente di una profonda saccatura polare sul cuore del Sahara algerino sta attivando una poderosa risalita di aria mite che dalla Libia si porterà nel corso della giornata odierna lunedì 15, ma ancor più da domani martedì 16 febbraio, sulle nostre regioni meridionali. Il vettore che trasporterà questa aria decisamente calda per la stagione sarà naturalmente lo Scirocco.

Le regioni maggiormente interessate da questa mitezza fuori stagione saranno in particolare Puglia centro-meridionale, Basilicata, Calabria e Sicilia centro-orientale. Si tratta di valori superiori alla media fino a di 10-15°C, il che si traduce in temperature massime che potranno spiccare il volo e raggiungere diffusamente valori prossimi a 20°C nella giornata di martedì.

Un paio di curiosità, la prima: appena al di là dell’Adriatico, e precisamente su Grecia ed Albania,  il profilo termico potrebbe salire fino a 25°C. La seconda curiosità tutta italiana mette in evidenza l’enorme differenza di temperatura che in soli 300 chilometri (tra sud e centro Italia) sfoggerà un gradiente di quasi 10°C, senza parlare degli apporto consistente di polveri desertiche su queste regioni.

Ovviamente un tale scontro darà luogo allo sviluppo di una attiva perturbazione di cui abbiamo ampiamente parlato in questo approfondimento.

La situazione dovrebbe rientrare a partire dal mercoledì 17.

Luca Angelini

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.