4 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Super Tifone sul Pacifico Giapponese, ma guardate cos’altro potrebbe combinare

Nessuno ne parla forse perchè è dall’altra parte del mondo, ma non per questo è da meno dei più blasonati recenti Ophelia o Maria. Stiamo parlando del Tifone Lan, un mostro già categoria 5, con un occhio del diametro di ben 50 miglia (più di 80 km) che si è formato qualche giorno fa sulle acque del Pacifico tropicale e poi si è diretto senza troppi complimenti verso il Giappone impattando la costa meridionale non lontano da Tokyo.

La cronaca parla di danni e vittime, ma nel frattempo la trottola ciclonica è riuscita a riparare in parte ai danni del landfall inserendosi di prepotenza entro la Corrente a Getto Polare. Come ormai sappiamo, quando un ciclone tropicale sconfina alle medie latitudini può ancora sopravvivere, a patto che gli venga fornita energia dal punto di vista dinamico, quindi dal vento.

Il processo sta già avvenendo, si chiama “extratropical transition” o transizione extratropicale, e consentirà al ciclone di proseguire la sua corsa verso est attraversando il Pacifico in direzione del nord America.

Ebbene, secondo il Joint Tafoon Warning Center (JTWC) – data la potenza del vortice e considerata anche la veemenza con cui lo stesso si è inserito entro le correnti occidentali delle medie latitudini – pare che lungo il suo tragitto sul Pacifico possa aver la capacità di alterare le ondulazioni della Corrente a Getto modificando il pattern barico sugli USA occidentali.

Se ciò avvenisse, sarebbe interessante studiare e verificare il seguito.

Queste ondulazioni infatti, propagandosi ulteriormente verso est nel corso dei giorni (qui saltiamo però ai primi di novembre) finirebbero in Atlantico e andrebbero ad alterare l’attuale equilibrio sinottico che, come sappiamo vede nel grande anticiclone posto alle porte del Mediterraneo la testata d’angolo per lo svolgimento del tempo nell’autunno 2017.

Che sia la volta buona per veder smantellare l’importuno anticiclone che sta negando l’autunno a mezza Europa? Non sarebbe da escludere, tra dire e fare però…

Luca Angelini

Super Tifone sul Pacifico Giapponese, ma guardate cos’altro potrebbe combinare