22 October 2020

TEMPERATURE, ora si torna alla normalità anche al centro-sud

Per essere estate è proprio necessario arrivare a 40 gradi? Ovviamente no, almeno in Italia dove la dolcezza del clima mediterranea è giustamente celebre nel mondo. Quando l’estate diventa un incubo e la canicola mette a rischio anche la nostra salute, beh quella non è più estate, ma è un supplizio.

Ecco, proprio in queste ore abbiamo l’occasione di comprendere questo passaggio, il passaggio tra l’estate estrema e quella normale. Si, perchè è estate anche con 28 gradi, non necessariamente con valori da entroterra algerino. Osservate la cartina esposta (clic per ingrandirla): la tinta azzurra ci mostra quanto scenderanno le temperature nelle prossime 24 ore (tra martedì 4 e mercoledì 5 luglio). Come vedete tutto il centro-sud risentirà di questo passaggio fresco, mentre il nord riprenderà qualche grado, ma con moderazione.

Dunque riparte con un tono più basso, più normale, più gradevole. E’ l’estate che fa bene, quella che fa contenti tutti, sia chi lavora e sia chi è in vacanza. Accettiamola di buon grado superando quel pericoloso effetto “rana bollita” che rischia di farci perdere il senso della misura, anche nella meteo.

Luca Angelini