23 July 2018

TEMPERATURE: una intera settimana con forti sbalzi termici

Si parte da condizioni di freddo moderato, che possiamo definire “normale” per la stagione, per passare ad una settimana che vedrà invece l’avvicendarsi di diverse masse d’aria. L’Europa verrà infatti tagliata, per così dire, dall’asse mediano delle correnti portanti, che come abbiamo descritto nel nostro video, trasporteranno aria intermedia marittima dai quadranti occidentali.

In questo modo le pur poco ampie ondulazioni del flusso saranno sufficienti ad alternare apporti di aria più fredda (polare marittima) ad altri di aria più mite (subtropicale marittima).

Ecco allora scoperto il motivo per cui, ad esempio, lunedì 15 e martedì 16 gennaio farà ancora piuttosto freddo (campo termico leggermente interiore alla media), mentre mercoledì 17 le temperature saranno decisamente più miti (campo termico superiore alla media di 3-4°C), poi di nuovo giovedì 18 con clima freddino (si rientra nella media), poi venerdì 19 nuovo rimbalzo con temperature più miti.

Insomma, in questa settimana le veloci correnti dell’oceano di faranno sentir cambiare l’aria da un giorno all’altro e a qualcuno sembrerà un tempo pazzo. Noi preferiamo chiamarlo “dinamico“.

Luca Angelini

TEMPERATURE: una intera settimana con forti sbalzi termici