24 November 2020

Temporali, allerta arancione per martedì 5 novembre su Lazio, Campania e Molise

Una perturbazione legata ad un profondo vortice ciclonico centrato sulle Isole Britanniche si approssima all’Italia. In quota la compressione del flusso per il rinforzo di un campo anticiclonico tra il mar Libico e l’Egeo, determinerà un notevole rinforzo del ramo ascendente della Corrente a Getto, con massiccia costruzione nuvolosa, ulteriormente incentivata in corrispondenza dei settori esposti al vento, nella fattispecie le regioni tirreniche.

Per questo MARTEDI 5 novembre sono attesi rovesci diffusi dalla Toscana alla Campania, con possibili temporali soprattutto lungo un canale compreso tra il Tirreno meridionale, il Lazio e la Campania. A tal proposito la Protezione Civile ha diramato il seguente stato di allerta.

ALLERTA ARANCIONE per rischio TEMPORALI sui seguenti settori. Lazio: Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Bacino del Liri, Aniene.
ALLERTA ARANCIONE per rischio IDROGEOLOGICO sui seguenti settori. Campania: Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alto Volturno e Matese, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alta Irpinia e Sannio, Tusciano e Alto Sele. Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro.

Luca Angelini

Powered by Siteground