Temporali in arrivo tra venerdì e sabato, ecco dove

In più arguti possono già individuare il piccolo cavo d’onda depressionario in uscita dal Labrador e pronto ad inserirsi a pieno titolo entro il vasto centro depressionario d’Islanda, articolato a sua volta su più minimi. Attualmente modesta, questa ondulazione acquisterà importanza con il passare dei giorni, perchè avvicinandosi al continente europeo si troverà davanti un muro anticiclonico di blocco posto lungo i meridiani tra il Medio Oriente e la Russia e pertanto sarà costretta ad una frenata in corrispondenza del Mediterraneo centrale, con sviluppo meridiano proprio a cavallo dell’Italia.

In altre parole, alla luce delle più recenti elaborazioni numeriche, quello che fino a qualche giorno fa sembrava un passaggio rapido e parziale, sta acquistando di volta in volta maggiore importanza, oltretutto sagomato anche al livello del mare con una vera e propria perturbazione, i cui avamposti raggiungeranno le Alpi occidentali nella serata di giovedì 4 agosto.

L’ingresso di questa perturbazione avverrà però nella giornata di venerdì 5, allorquando si stenderà con i suoi fenomeni su gran parte del nord e, per fine giornata, probabilmente anche nelle zone interne del centro peninsulare, tutti settori che saranno pertanto soggetti ad alta probabilità di temporali.

ens domenica 7Ma non finisce qui: proprio la resistenza opposta dal blocco anticiclonico sull’est Europa, unitamente alla spinta decisa delle correnti atlantiche, potrebbe causare un eccessivo allungamento dell’asse di saccatura lungo i meridiani e quindi il possibile distacco di una goccia di aria fredda a cavallo del nostro Paese. Attualmente i massimi nuclei di vorticità sembrano collocarsi tra sabato e domenica sul bacino tirrenico, il che fa propendere per una prognosi fortemente instabile, che nel corso del prossimo fine settimana (sabato 6 e domenica 7 agosto), potrebbe interessare un po’ tutto il centro e il sud. 

Per il momento fermiamoci qui appuntandoci la possibile passata temporalesca di venerdì al nord, riservandoci poi il seguito con i prossimi aggiornamenti che vi fornirò nei successivi editoriali.

Luca Angelini

Temporali in arrivo tra venerdì e sabato, ecco dove

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.