26 January 2021

Tendenza METEO per tutta la settimana

satCOMMENTO GENERALE: l’alta pressione scandinava sta per essere scardinata dalla sua posizione anomala ad opera delle correnti atlantiche. Queste ultime vengono pilotate da un’ampia circolazione di bassa pressione che si compone di diversi minimi lungo l’asse Groenlandia, Islanda, Regno Unito. Un quarto minimo di pressione, attualmente sulla Germania, verrà riassorbito nelle prossime 24 ore dalla grande depressione, permettendo ad una perturbazione di accostare le nostre regioni settentrionali.

24-26 AGOSTO, UN PO’ DI CALDO AL SUD: frattanto, la rotazione dell’asse depressionario inizierà a favorire un aumento del campo di pressione sul comparto mediterraneo, il che porterà all’afflusso di aria un po’ più calda verso le nostre regioni meridionali.

carta quota27-30 AGOSTO, PARENTESI CALDA ANCHE PER IL CENTRO-NORD: l’ulteriore rotazione della depressione, con il minimo groenlandese che si ricollocherà al largo della Francia intorno a mercoledì 26, spingerà l’asse principale fino a ridosso delle Canarie, da dove si innescherà un flusso caldo subtropicale diretto verso il cuore del Mediterraneo. Nella seconda parte della settimana ci aspettiamo dunque un rialzo delle temperature soprattutto al centro-nord, con parallelo ritorno a condizioni soleggiate tipiche dell’estate.

PRIMI DI SETTEMBRE, TORNERANNO LE FRESCHE CORRENTI ATLANTICHE? A seguire le elaborazioni probabilistiche suggeriscono un cedimento della pressione sull’Europa per avanzata dei flussi perturbati atlantici con possibilità che entro l’1-2 settembre, le temperature tornino a calare riportandosi su valori tendenzaprossimi alla norma, in un contesto meteorologico un po’ più incerto.

Possiamo dunque riassumere la relativa tendenza come segue:

DOMENICA pomeriggio-sera peggiora al nord con rovesci, anche temporaleschi che LUNEDI 24 insisteranno su gran parte delle regioni, interessando in parte anche il centro. Per il dettaglio su eventuali fenomeni intensi suggeriamo la lettura di questo approfondimento.

MARTEDI 25 residua instabilità su nord-est e Romagna, altrove miglioramento con passaggio a tempo soleggiato. Rialzo termico al sud.

MERCOLEDI 26 soleggiato con solo qualche addensamento cumuliforme sui monti, anche associato a brevi acquazzoni pomeridiani locali sui settori appenninici centrali. Poche nubi in transito tra sud Sardegna e Sicilia. Più caldo al sud.

previGIOVEDI 27 e VENERDI 28 qualche banco nuvoloso medio-alto in transito al nord, in un contesto comunque per gran parte soleggiato. Sole incontrastato altove. Torna a fare caldo anche al centro-nord, con valori superiori alla media anche fino a 3-4°C al settentrione.

TENDENZA SUCCESSIVA: nel prossimo weekend ancora probabilità elevate di tempo soleggiato e caldo. Probabile cambiamento a partire dai primi giorni di settembre (naturalmente da confermare).

Luca Angelini

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.