Terza decade di agosto più fresca? Ci proviamo

Forse ne usciamo. Forse con l’ultimo imponente picco del caldo, le correnti africane ci daranno tregua consegnandoci dopo il 20 agosto alle più temperate e vivibili correnti atlantiche. Questo è quanto emerge in prima battuta dalle ultimissime elaborazioni numeriche probabilistiche. Dunque una tendenza a medio termine che lascia ben sperare, con l’orizzonte del caldo che da metà della prossima settimana dovrebbe lasciare un po’ tutta l’Italia, così da permetterci di vivere un finale di agosto più consono all’estate mediterranea. Per ora prendetelo così, come un semplice appunto, ma non dimenticate di seguirci anche nei prossimi giorni, quando saremo più precisi e confermeremo (si spera) questa gradevole tendenza.

Luca Angelini