23 October 2020

Ultimissime: giovedì pomeriggio rischio trombe d’aria e grandinate su est Sicilia, Calabria e Salento

La perturbazione in transito oggi (giovedì 15 ottobre) sull’Italia assumerà una piega convettiva piuttosto vistosa sulle nostre regioni meridionali, in particolare su tutte quelle zone dove si andranno ad attivare celle temporalesche marittime di tipo autorigenerante.

Secondo i calcoli della modellistica numerica queste aree comprendono in mattinata il basso Lazio, la Campania, ma soprattutto entro il pomeriggio la Calabria, la Sicilia orientale e il Salento. Per quanto detto, su queste zone nelle prossime ore sono attese manifestazioni temporalesche localmente violente che si potranno accompagnare, oltre a piogge localmente abbondanti, anche al rischio di fenomeni vorticosi (trombe d’aria e trombe marine) e quello di violente grandinate.

In particolare, il rischio tornado risulta più alto su Calabria e Salento, il rischio grandine di grosse dimensioni tra Calabria Meridionale e Sicilia Orientale, mentre il rischio di piogge abbondanti è presente soprattutto sul Salento. Per ulteriori approfondimenti consultare il sito PRETEMP che ha curato anche l’elaborazione grafica della figura allegata. Consigliamo di seguire anche le indicazioni della Protezione Civile.

Luca Angelini

Powered by Siteground