16 April 2021

.

Ultimissime importanti novità sul tempo del fine settimana

Nel nostro precedente approfondimento avevamo posto all’attenzione sull’eventualità che nel corso del fine settimana le nostre Isole Maggiori avrebbero potuto risentire di alcuni disturbi atmosferici legati alle vicende di un centro di bassa pressione in avvicinamento da ovest. Ebbene, di corsa in corsa, anche le ultimissime elaborazioni numeriche ci consigliano di tenere sotto controllo questa possibile evoluzione, la quale si pone all’evidenza con qualche importante modifica che tengo subito a segnalarvi.

In primo luogo pare che questa infiltrazione atlantica possa andare a confluire entro la vasta circolazione ciclonica prevista stazionare sulla Russia europea, richiamando così verso la nostra Penisola un asse di saccatura destinato a transitare tra sabato e domenica sulle nostre regioni centrali e meridionali. Se il disegno descritto andasse effettivamente in porto (le probabilità ci sono) il prossimo weekend potrebbe trascorrere all’insegna di un tempo instabile non solo sulle Isole Maggiori (in particolare sulla Sicilia), ma anche sulle regioni centro-meridionali peninsulari.

In modo particolare si evidenzia la possibilità che un nocciolo depressionario colmo di aria molto fresca in quota vada a piazzarsi sulla verticale del nostro meridione nella giornata di domenica 25 settembre (vedi figura) ponendo le basi per l’innesco di importanti contrasti con le acque tiepide dei nostri mari a tutto vantaggio di possibili precipitazioni temporalesche, anche intense.

Considerando la distanza temporale di quanto qui anticipato, non ci è consentito scendere nei dettagli, ma quanto detto basti per stringere un nodo al fazzoletto e ricordarci di tornare nei prossimi giorni su questa eventualità dal sapore indubbiamente più autunnale.

Luca Angelini

Ultimissime importanti novità sul tempo del fine settimana

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.