Ultimissime: tra domenica 9 e lunedì 10 NEVE a quote collinari al centro

La fase di tempo invernale che sta prendendo il via proprio in queste ore, culminerà sull’Italia con il passaggio di una perturbazione nord-atlantica tra domenica 9 e lunedì 10 gennaio. La traiettoria nord-occidentale delle correnti, che trasporteranno sull’Italia aria polare marittima, esporrà alle precipitazioni soprattutto le regioni di nord-est e quelle centro-meridionali. Segnaliamo a tal proposito che le attuali elaborazioni numeriche probabilistiche, indicano la possibilità di nevicate sino a quote collinari (400-600 metri) in particolare sulle nostre regioni centrali. La probabilità si aggira attualmente tra il 70 e il 75%, dunque non è certamente trascurabile. Nei prossimi editoriali aggiorneremo l’evoluzione confermando o meno questo possibile episodio. Continuate a seguirci.

Luca Angelini