5 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Un altro WEEKEND in compagnia dell’alta pressione

E tutto ancora una volta viene confermato: l’alta pressione riprende possesso di mezzo Continente abbracciando naturalmente anche l’Italia.

Dunque gli ultimi spifferi freddi orientali, richiamati dal vecchio vortice ormai in allontanamento definitivo dal nostro Paese, si faranno sentire sotto forma di attiva ventilazione nord-orientale (specie in quota e al centro-sud) nella giornata di venerdì 29 marzo, poi più niente.

Sabato e domenica, ultimo weekend di marzo, consegneranno l’Italia nelle mani del tempo soleggiato e stabile, con temperature in aumento. Un aumento che però questa volta si dovrebbe limitare a riportare i valori nella media del periodo.

E così il mese di marzo si conclude con un secco quasi da record su alcune regioni dell’Italia, specie quelle nord-occidentali e quelle centrali tirreniche, secco che auspichiamo venga quanto prima interrotto dalle benefiche precipitazioni primaverili.

Luca Angelini