23 August 2019

Un mercoledì di gran SOLE, ma ancora vento forte al sud

L’alta pressione inizia a fare il suo lavoro stabilizzando l’atmosfera. Le correnti discendenti che nel formano la struttura interna fanno evaporare le goccioline d’acqua e i cristalli di ghiaccio delle nubi rendendo il cieli sereni, mentre la circolazione periferica va a raccogliere aria fredda dai Balcani e la riversa verso le nostre regioni meridionali.

Questi sono i motivi che renderanno la giornata di MERCOLEDI 13 febbraio ben soleggiata su tutto il Paese, ma anche parecchio ventosa al sud, ma in parte anche al centro. Saranno venti settentrionali, tra nord e nord-est e manterranno lo stato dei nostri mari meridionali parecchio agitato.

L’azione compressiva dell’anticiclone risulterà invece più efficace e completa al nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna, dove potremo avere ancora temperature massime a due cifre, 10-12°C al nord, in Toscana e nel Lazio, anche fino a 13-14°C nelle zone interne della Sardegna.

Poche novità anche per GIOVEDI 14 e VENERDI 15, con prevalenza di sole ovunque. L’unica variante potrebbe essere il ritorno della nebbia in val Padana a partire da venerdì per il ristagno d’aria nei bassi strati (da confermare).

Luca Angelini