Una settimana asciutta in attesa della Pasqua

Ancora un passaggio di aria fredda ma con piogge di limitata estensione e portata sull’Italia, in attesa della rimonta, l’ennesima, di un’alta pressione. La settimana che ci porterà al triduo pasquale si presenterà quindi asciutta e senza piogge degne di nota. L’alta pressione infatti nascerà in risposta all’affondo di un vortice sull’entroterra nord-africano e comporterà per l’Italia una settimana via via più mite e asciutta, anche se non sempre soleggiata.

Rispetto al periodo dunque ci troveremo ancor auna volta in condizioni di deficit, ovvero di una piovosità nettamente inferiore alla media. Questo fino a Pasqua; per l’occasione infatti (ironia della sorte….) pare che una saccatura proveniente dal nord Europa possa irrompere e portare condizioni favorevoli ad alcuni acquazzoni. Per ora prendete però con le pinze quanto abbiamo anticipato. Nei prossimi editoriali approfondiremo senz’altro l’argomento, confermandolo o meno e, se del caso dettagliandolo. Restate con noi!

Luca Angelini