21 October 2020

Val Padana: da mercoledì arriva la nebbia

nebbiaDopo le incessanti piogge ora, con il ritorno dell’alta pressione, il problema potrebbe diventare la nebbia. In realtà il fenomeno è atteso anche nelle valli del centro, essenzialmente di notte e al mattino, ma qui saranno solo banchi.

Nebbia e peggioramento della qualità dell’aria sono evenienze legate ai periodi anticiclonici del semestre invernale, quando le condizioni di inversione termica creano un tappo ai moti verticali dell’atmosfera, con accumulo di umidità e inquinanti negli strati prossimi al suolo. E di umidità ce n’è davvero tanta nei bassi strati per via delle recenti abbondanti piogge, che hanno intriso i suoli d’acqua.

Attenzione dunque, non facciamoci illudere dal cielo azzurro e dall’aria trasparente di questo martedì di convalescenza meteorologica. Dalla notte su mercoledì il fenomeno inizierà a presentarsi, insidioso come sempre per chi guida, un po’ su tutta la pianura Padana e si protrarrà probabilmente sino al fine settimana, lasciando intravvedere un po’ di tiepido sole solo nelle ore centrali della giornata.

Raccomandiamo quindi prudenza.

Luca Angelini

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.