20 October 2020

VENERDI 16 variabilità con schiarite, ma ancora qualche pioggia, soprattutto su centro e tirreniche

SITUAZIONE: la perturbazione giunta giovedì sull’Italia ha prodotto nei bassi strati due minimi di pressione secondari, uno più profondo sul golfo Ligure e l’alto sull’Adriatico settentrionale. Nel frattempo però la pressione a scala sinottica torna ad aumentare.

VENERDI 16 OTTOBRE schiarite al mattino sul medio versante adriatico e al sud, ad eccezione del Salento dove potranno attardarsi gli ultimi temporali. Su tutte le altre regioni annuvolamenti irregolari, con qualche pioggia ancora possibile e deboli nevicate sulle Alpi orientali intorno a 1.200 metri. Nel pomeriggio schiarite e spazi soleggiati sulle regioni di nord-ovest, cieli più chiusi con possibilità anche di acquazzoni sparsi e locali temporali su Marche, Umbria, Lazio e Campania, parzialmente nuvoloso e asciutto sul resto del centro-sud, al nord-est e in Sardegna. Maestrale moderato sulle Isole, con mari mossi. Temperature senza variazioni apprezzabili, ovunque al di sotto della media.

SABATO 17 OTTOBRE ampi e prevalenti spazi soleggiati, ma con tendenza ad annuvolamenti nel corso della giornata nelle zone interne del centro-sud peninsulare, con qualche pioggia possibile. Lieve aumento delle temperature massime.

Luca Angelini

Powered by Siteground