Venerdì 19 maltempo su parte di nord-est, centro e Sardegna

Il vortice ciclonico giunto sulle nostre regioni centro-settentrionali nella giornata di giovedì, rallenterà la sua corsa indugiano oggi soprattutto su nord-est e regioni centrali. Sarà seguito da aria sensibilmente più fresca che determinerà in generale calo delle temperature all’infuori dell’estremo sud.

VENERDI 19 AGOSTO schiarite al nord-ovest all’infuori della Valle d’Aosta e dell’alto Piemonte dove i cieli saranno per buona parte nuvolosi. Su est Lombardia, Triveneto, Emilia-Romagna, centro e Sardegna occidentale instabile con possibilità di rovesci sparsi, anche temporaleschi. Fenomeni localmente forti e a carattere di nubifragio saranno possibili nel pomeriggio su Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo e Molise. Fenomeni in parziale attenuazione in serata. Qualche acquazzone sarà possibile nel corso della giornata anche sulla Campania. Sul resto del sud invece condizioni soleggiate. Sensibile calo delle temperature al nord, sulle Isole e, dal pomeriggio, anche al centro; ancora caldo sul sud peninsulare. Maestrale sostenuto in Sardegna che raggiungerà in giornata anche la Sicilia e la Calabria sebbene attenuato. Agitati il mare, il Canale di Sardegna e il Canale di Sicilia. Mosso l’intero bacino tirrenico e, in serata, anche l’Adriatico centrale.

SABATO 20 AGOSTO lieve instabilità residua sulle montagne del Triveneto, altrove in prevalenza soleggiato con aria tersa e clima gradevole e ventilato.

Luca Angelini