Venerdì 22 tempo instabile ma in miglioramento

Un vortice di bassa pressione transita rapidamente sull’Italia, seguito da aria ancora instabile, ma più fresca e asciutta.

VENERDI 22 APRILE piogge e temporali notturni a carattere sparso su gran parte del centro-nord, meno probabili su Valle d’Aosta e alto Piemonte. Al mattino ancora rovesci su basso Piemonte, Liguria, bassa Lombardia, Emilia-Romagna, basso Veneto, Friuli Venezia Giulia; sporadici su Lazio, Campania e Sardegna. Variabile con schiarite altrove. Nel pomeriggio attenuazione graduale dei fenomeni e tendenza a schiarite. Qualche acquazzone sarà comunque ancora possibile su Campania, zone interne del centro e Friuli Venezia Giulia. Venti sostenuti a rotazione ciclonica con mari fino ad agitati, in attenuazione nel pomeriggio al nord. Temperature in diminuzione al centro e al sud.

SABATO 23 APRILE il tempo si richiude nel corso della giornata al nord con tendenza a piogge sparse, specie su Alpi e Liguria. Poco o parzialmente nuvoloso e asciutto altrove.

Luca Angelini