16 April 2021

.

Venerdì 23 giornata tranquilla con locali fenomeni pomeridiani su…

In questa fase di tempo altalenante, con le alte e le basse pressioni che sembrano quasi avvicendarsi seguendo i giorni pari e i giorni dispari, ci siamo lasciati alle spalle un modesto cavo d’onda depressionario e oggi, venerdì 23 settembre, toccherà ad un altrettanto modesta onda mobile di alta pressione. Da qui la giornata tranquilla che snocciolerà con il passare delle ore solo qualche passaggio nuvoloso di poco conto.

Nel pomeriggio un ventaglio di nuvolosità più estesa si porterà dal nord Africa verso le Isole Maggiori, proseguendo poi anche verso il sud peninsulare. Non recherà con sè grandi cambiamenti nello stato del tempo tuttavia l’apporto, per quanto modesto, di vorticità ciclonica in quota, potrebbe favorire lo sviluppo di qualche acquazzone isolato, più probabile sulla Sicilia (specie i settori ionici) e, con probabilità decrescente, anche su Calabria e Sardegna (zone interne dell’Isola).

Un secondo corpo nuvoloso (questa volta di origine atlantica), sfrangiato e fiaccato dall’alta pressione, lambirà nel frattempo l’arco alpino e potrà stimolare lo sviluppo di qualche breve e isolata pioggia, eventualità più probabile a ridosso delle Alpi Marittime e sul tratto appenninico ligure-emiliano.

Altrove, come detto, tempo asciutto e almeno in parte soleggiato. Ventilazione generalmente debole, mari nel complesso poco mossi, temperature pressochè stazionarie.

Sabato 24 qualche incertezza in più nel corso della giornata al centro e al sud, più aperto sul resto del Paese, pur se con addensamenti irregolari nel pomeriggio sulle zone montuose, specie lungo le Alpi.

Luca Angelini

Venerdì 23 giornata tranquilla con locali fenomeni pomeridiani su…

 

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.