3 April 2020

Venerdì 31 perturbazione in transito su alcune regioni, iniziano a calare le temperature

Mentre aria moderatamente fredda affluisce in direzione dell’Italia, una perturbazione atlantica si infila dalla Francia puntando le nostre regioni centrali e la Sardegna.

GIOVEDI 31 ottobre nubi e rovesci interesseranno al mattino Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, bassa Lombardia, Emilia e alta Toscana. Nuvolosità irregolare sul Triveneto, sul resto del centro e in Sardegna, schiarite al sud. Nel pomeriggio rovesci su Liguria, Toscana, Umbria, entroterra marchigiano e Sardegna, anche temporaleschi sull’Isola. Nubi ma bassa probabilità di pioggia sul resto del centro-nord e sul sud peninsulare, schiarite su Triveneto e Sicilia. Nevicate a partire da 2.400-2.600 metri sulle Alpi centro-occidentali. Rinforzi di Bora sull’alto Adriatico e di Tramontana in Liguria. Temperature in diminuzione.

VENERDI 1 novembre schiarite anche ampie al nord, instabile sul resto del Paese con nubi e rovesci sparsi.

Luca Angelini

Powered by Siteground