21 October 2020

Venerdì 5 giugno perturbazione in transito al centro-sud

Un fronte freddo attraverserà in giornata le nostre regioni centro-meridionali, mentre sul resto del Paese subentrerà aria meno umida con sviluppo di schiarite, soprattutto al nord-ovest.

VENERDI 5 GIUGNO al mattino rovesci su Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Basilicata, Salento, Calabria e sud Sardegna. Residue piogge anche sul Triveneto, in particolare su Friuli Venezia Giulia. Schiarite su Romagna, Marche e regioni di nord-ovest eccetto la Liguria, e Sicilia. Altrove nuvoloso ma con piogge solo occasionali. Nel pomeriggio rovesci e temporali, localmente anche forti e accompagnati da grandinate e colpi di vento su tutto il sud. Rasserena invece al nord, lungo le coste del centro e in Sardegna. In serata attenuazione dei fenomeni e tendenza a variabilità anche al meridione.

Segnaliamo allerta meteo arancione della Protezione Civile su Toscana, Lazio, Campania ed entroterra molisano. Venti moderati o forti, dapprima meridionali, poi in rotazione a nord-ovest a partire dai bacini di ponente. Mari molto mossi o agitati. Temperature in diminuzione al centro-sud, in moderato aumento nei valori massimi al nord.

SABATO 6 GIUGNO abbastanza soleggiato, ma con tendenza a nuovi acquazzoni nel pomeriggio su Alpi e Pedemontana.

Luca Angelini

Powered by Siteground