28 November 2020

Venerdì allerta meteo arancione su Abruzzo, Molise, Puglia e Campania

A corredo dei già ampi editoriali riguardanti l’ondata di maltempo prevista per oggi, venerdì 20 novembre, alleghiamo estratto dell’ultimo Bollettino di Vigilanza emesso dalla Protezione Civile indicando le zone valutate a rischio moderato corrispondente all‘allerta arancione.

RISCHIO IDRAULICO (allagamenti)
Abruzzo: Bacino Basso del Sangro, Bacino del Pescara, Bacino dell’Aterno, Bacini Tordino Vomano, Marsica, Bacino Alto del Sangro.
RISCHIO TEMPORALI
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro
Puglia: Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Sub-Appennino Dauno.
RISCHIO IDROGEOLOGICO (frane, smottamenti)
Campania: Alto Volturno e Matese, Alta Irpinia e Sannio, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana.
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro
Puglia: Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Sub-Appennino Dauno.

Luca Angelini

Powered by Siteground