23 September 2020

Venerdì tempo per buona parte soleggiato, ma la sera peggiora al nord

L’alta pressione sposta gradualmente i suoi massimi sull’Europa orientale, incalzata ad ovest da un primo sistema frontale atlantico che raggiungerà le nostre regioni settentrionali venerdì sera.

VENERDI 17 gennaio al mattino qualche strato nuvoloso medio-alto e innocuo su nord-est, centro e Sardegna, altrove in prevalenza soleggiato. Possibile presenza di nebbia a banchi sulla pianura Padana centrale,con locali brinate. Nel pomeriggio nubi in rapido aumento sulle regioni settentrionali, con precipitazioni dalla sera a partire dalle nord-occidentali. Nevicate sulle Alpi intorno a 1.000-1.200 metri, in calo fin verso gli 800 metri nel corso della nottata. Libeccio in rinforzo dalla sera sulla Liguria, con mare mosso. Temperature senza variazioni significative o in lieve calo nei valori massimi al nord.

SABATO 18 piogge al mattino su Triveneto, Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Lazio, poi variabilità. Più aperto altrove. Temperature in diminuzione.

Luca Angelini

Powered by Siteground