13 November 2019

Weekend con temperature sotto media su gran parte dell’Italia

Aria moderatamente fredda di origine polare marittima sta affluendo dal comparto nord-atlantico verso l’Italia pilotata da un vortice ciclonico posizionato con i suoi minimi tra la Isole Britanniche e la Francia. Sabato 9 novembre questa corrente raggiungerà il nostro Paese determinando un primo calo delle temperature che interesserà nord, centro e Isole Maggiori.

Una seconda corrente fredda, sempre di tipo polare marittimo ma di origine canadese, si innesterà sul flusso precedente e raggiungerà il nostro Paese domenica 10 novembre determinando un ulteriore lieve calo delle temperature, che porterà i valori termici al di sotto della media su quasi tutta l’Italia, in particolare al nord, al centro (specie settori interni e tirrenici) e sulla Sardegna, dove avremo scarti tra 3 e 5°C.

Solo sfiorate invece le regioni del medio versante adriatico, ancora una volta investite dal flusso mitigato discendente dall’Appennino, e la Puglia, dove i valori domenica si limiteranno probabilmente a rientrare nella media del periodo, slavo poi risalire al di sopra all’inizio della prossima settimana.

Luca Angelini

Powered by Siteground