4 December 2020

Le stazioni meteo preferite dagli appassionati

Weekend: sabato ultime PIOGGE al sud, domenica NEVE a nord delle Alpi, più FREDDO in Adriatico

Un breve editoriale di aggiornamento riguardo l’evoluzione meteo prevista per il fine weekend. Un fine settimana diviso in due, con la giornata di SABATO 18 che vedrà ancora gli ultimi effetti del ciclone mediterraneo sulle nostre estreme regioni meridionali. Si avranno al più rovesci sparsi, in un contesto variabile e ventoso ma non particolarmente freddo. Sul resto del Paese domineranno le schiarite, anzi al nord prevarrà proprio il sole e le temperature massime sono previste in lieve ulteriore rialzo, pur mantenendosi prossime alla media del periodo.

DOMENICA 19 arriva aria fredda da nord, ma si fermerà al di là delle Alpi, dove sono previste nevicate sino a bassa quota, con sconfinamenti portati dal vento non esclusi lungo le zone prossime al confine di Stato orientali. In giornata l’aria fredda penetra anche dall’Adriatico portando un calo delle temperature lungo tutto il versante orientale della Penisola e qualche annuvolamento di passaggio, ma bassa probabilità di precipitazioni. Il vento sarà invece sostenuto dai quadranti settentrionali.

Eventuali precipitazioni potranno manifestarsi, seppur a carattere isolato e di breve durata, nella giornata di LUNEDI 20 lungo le regioni adriatiche dalle Marche verso sud, con spruzzate di neve sui risoettivi settori montuosi tra 1.000 e 1.200 metri.

MARTEDI 21 abbastanza soleggiato e un po’ freddo (da confermare).

Luca Angelini

Weekend: sabato ultime PIOGGE al sud, domenica NEVE a nord delle Alpi, più FREDDO in Adriatico