19 June 2018

Weekend soleggiato e caldo con qualche limitato disturbo sulle Alpi

COMMENTO GENERALE: il tempo di questi ultimi giorni è determinato dalla posizione di una depressione collocata tra Francia e Spagna, a sua volta costretta a stazionare sul posto dall’azione a tenaglia profusa ad est da un robusto campo anticiclonico di matrice continentale e ad ovest dall’anticiclone delle Azzorre che nei prossimi giorni si spingerà fino all’Islanda.

A seconda dell’avanzata o del ritiro di questa figura depressionaria il tempo sull’Italia può presentarsi più o meno instabile. Nel corso del prossimo weekend il vortice arretrerà quel tanto da permettere una generale stabilizzazione atmosferica, a garanzia di tempo in prevalenza soleggiato e caldo, con solo qualche annuvolamento pomeridiano in montagna, specie sulle Alpi.

Questo è il dettaglio giorno per giorno.

SABATO 2 GIUGNO al mattino qualche nube bassa su Liguria, coste campane e calabresi tirreniche, per il resto prevalenza di sole. Nel pomeriggio sviluppo di annuvolamenti su Alpi, Prealpi, Appennino settentrionale e centrale, con qualche rovescio isolato non escluso. In serata tempo asciutto con parziale dissoluzione della nuvolosità in montagna e prevalenza di cieli azzurri, a parte qualche banco nuvoloso in transito sulla Sardegna. Venti deboli a regime di brezza con rinforzi da est sul Canale di Sardegna e da nord sul Canale d’Otranto. Temperature stazionarie, su valori superiori alla media.

DOMENICA 3 GIUGNO prevalenza di sole al mattino, cui seguirà lo sviluppo di addensamenti su Alpi, Prealpi, con possibilità di qualche rovescio. Temporanei passaggi nuvolosi anche in Sardegna, con rinforzo dello Scirocco, ma senza conseguenze. In serata possibili temporali su Piemonte e Valle d’Aosta. Temperature stazionarie su valori superiori alla norma.

TENDENZA per LUNEDI 4:  la depressione spagnola torna ad avanzare, recando tempo instabile al nord, con possibilità di acquazzoni, condizioni invariate altrove (da confermare).

Luca Angelini

Weekend soleggiato e caldo con qualche limitato disturbo sulle Alpi