26 March 2019

Weekend tra sole, nubi e clima mite

Nessuna perturbazione riuscirà ad oltrepassare il limite imposto dall’anticiclone, che dall’Atlantico si porterà con il suo asse verso il Mediterraneo centrale. Proprio questa “migrazione” comporterà in parallelo la rotazione delle correnti dai quadranti sud-occidentali con apporto di aria mite, ma a tratti anche moderatamente umida.

SABATO 16 (vedi cartina allegata, clic per aprirla) ritroveremo in mattinata qualche strato nuvoloso sottile al nord, specie sul Triveneto, ma in dissolvimento. Qualche addensamento medio basso potrà invece rimanere intrappolato tra la Liguria, le regioni tirreniche e la Sardegna, ma senza precipitazioni. Sul resto dell’Italia tempo soleggiato.

DOMENICA 17 si accentua il flusso umido che piloterà un po’ di nuvolaglia al nord, sulle regioni centrali interne, tirreniche e sulla Campania, ma con bassa probabilità di pioggia. Su tutte le altre zone tempo soleggiato.

Le TEMPERATURE si manterranno su valori miti e superiori alla media del periodo nella giornata di sabato, con valori massimi diurni compresi tra 15 e 22°C, in lieve diminuzione nei valori massimi in quella di domenica, specie sul versante tirrenico.

VENTILAZIONE moderata di Maestrale sabato mattina in Sardegna, debole altrove ma con rinforzi di Libeccio lungo i crinali appenninici. Domenica venti deboli meridionali con occasionali rinforzi in quota. Mari a tratti mossi.

Luca Angelini