22 October 2018

Weekend: un po’ di instabilità e qualche grado in meno, specie al centro-sud

COMMENTO GENERALE: il tempo del fine settimana sarà soggetto ad un indebolimento del campo anticiclonico subtropicale, che lascerà spazio ad alcune infiltrazioni instabili. Questa corrente porrà il suo fulcro entro una “coppa” di aria fresca in quota che, disceso dal nord dell’Atlantico attraverso la Francia, si porterà sui nostri mari di ponente per poi posizionarsi all’altezza della Tunisia risultando così determinante per le nostre regioni centro-meridionali.

Dunque SABATO 4 agosto tempo instabile con annuvolamenti e possibilità di rovesci su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria, in direzione di Lazio, Campania, Sicilia e Sardegna. Altrove inizialmente tempo almeno in parte soleggiato, cui seguiranno nel pomeriggio focolai temporaleschi su Alpi e Prealpi, in sconfinamento solo parziale sui settori padani, specie quelli orientali (Venezie) e sul basso Piemonte. Ancora più caldo della norma al nord, temperature in calo al centro e sulla Sardegna, clima fresco e gradevole al sud.

DOMENICA 5 agosto annuvolamenti sparsi ma innocui fin dal mattino al nord, più densi sulle Isole e in Calabria, con qualche rovescio non escluso, Nel pomeriggio focolai temporaleschi in sviluppo su Alpi, Prealpi, lungo l’intera dorsale appenninica e le Isole Maggiori. Possibili sconfinamenti serali in val Padana. Fenomeni localmente intensi. Temperature stazionarie, ancora qualche grado sopra la media al nord, prossime o addirittura inferiori alla stessa al centro-sud e sulle Isole.

Luca Angelini

Weekend: un po’ di instabilità e qualche grado in meno, specie al centro-sud