29 July 2021

.

11-19 marzo: continuerà l’assenza di piogge significative sul nord Italia

Fatta eccezione per i settori alpini di confine, ancora per diversi giorni non potremo contare su precipitazioni significative sulla maggior parte del nord Italia; su alcune zone (principalmente Levante ligure, Triveneto ed Emilia-Romagna) si potrà avere solo qualche piovasco di passaggio, non certo quello che servirebbe per i terreni, all’asciutto da molti giorni. L’instaurarsi di correnti tese dai quadranti occidentali o nord-occidentali tende infatti a sfavorire queste zone a causa della protezione offerta proprio dall’arco delle Alpi che farà da filtro alle perturbazioni in arrivo dall’oceano.

Dopo le abbondanti precipitazioni invernali che hanno indubbiamente rifornito le falde, non siamo certamente in condizioni di parlare di siccità. Tuttavia al momento i terreni soffrono in superficie, asciutti e talora anche spazzati dal vento. Come potete constatare dalla cartina allegata, fino al prossimo 19 di marzo lo stato dei suoli sulle nostre regioni settentrionali (ma anche su diverse arre del centro) non cambierà, rimanendo in attesa delle benefiche piogge primaverili.

Luca Angelini