Ancora 24 ore di NEBBIA in val Padana

Nebbia e galaverna in val Padana, come è normale che sia in questo periodo dell’anno. L’inversione termica e dinamica, dovute al temporaneo rialzo della pressione, unitamente all’accumulo di umidità nei bassi strati a causa delle recenti piogge, stanno ponendo in essere condizioni favorevoli ad estese formazioni nebbiose lungo l’asse padano. La riduzione della visibilità a tratti è notevole e può creare problemi alla viabilità.

Il fenomeno è previsto in parte attenuarsi nelle ore meno fredde della giornata di oggi (mercoledì 7 dicembre), salvo poi tornare a infittirsi dopo il tramonto, con riduzioni diffuse della visibilità sulle aree pianeggianti del Piemonte orientale, della bassa Lombardia, dell’Emilia-Romagna e del basso Veneto. Segnaliamo anche la possibilità di estese brinate e formazione di ghiaccio che rende necessaria un occhio di prudenza in più alla guida. La nebbia dovrebbe sollevarsi definitivamente nella seconda parte della giornata di giovedì (Immacolata) per l’approssimarsi di una perturbazione dalla Spagna che porterà in serata anche alle prime piogge sui settori occidentali.

Luca Angelini