Arriva lo Scirocco: da sabato 27 fine dell’ondata di freddo

Ancora poche ore e cambierà tutto, o quasi. Cambierà certamente l’impostazione generale delle correnti che, come abbiamo spiegato nel nostro ultimo VIDEO, si disporranno da quadranti meridionali: Scirocco. E quando arriva lo Scirocco, lo sappiamo, arriva aria mite. Proprio quest’ultima, a partire da sabato 27 aprile, metterà la parola fine all’ondata di freddo tardivo che ha interessato l’Italia nell’ultima settimana.

I valori si riporteranno piuttosto rapidamente intorno alla media del periodo, salvo poi salire ulteriormente al centro-sud. La ripresa sarà un po’ più lenta al nord, stante anche il passaggio di maggior nuvolosità e la possibilità anche di alcune precipitazioni, da qui il “quasi” scritto poc’anzi (poi dettaglieremo in un apposito editoriale).

Entro la fine del prossimo weekend comunque tutta l’Italia assisterà ad un capovolgimento di fronte con i profilo termico che tenderà a portarsi lievemente al di sopra delle medie del periodo. Archiviamo quindi questa ondata di freddo e attendiamo il volto mite della primavera. Nell’animazione qui sotto la cronologia del cambiamento termico, con il passaggio di consegne e l’avvicendamento tra le due masse d’aria diverse.

Luca Angelini