10 May 2021

.

Brinate con temperature sopra lo zero, come mai?

Le brinate sono un fenomeno meteorologico che avviene durante le notti serene. Si manifesta con il deposito di brina al suolo e/o sugli oggetti. Può avvenire sia quando la temperatura dell’aria è sotto lo zero (condizioni in cui si hanno anche gelate), ma anche quando è poco al di sopra dello zero. Come è possibile?

Questo può accadere perchè il suolo perde calore per irraggiamento più rapidamente dell’aria e può raggiungere temperature di saturazione sotto lo zero (quindi ghiacciare) anche quando l’aria è a temperatura positiva e non satura. Il fenomeno è particolarmente vistoso sulle superfici ottime conduttrici di calore, come quelle metalliche: pensiamo alle nostre auto ghiacciate al mattino presto, nonostante la temperatura dell’aria sia qualche grado sopra lo zero.

Le brinate infine non possono avvenire in condizioni di cielo notturno coperto da nubi. Questo perchè le nubi impediscono l’irraggiamento, ossia schermano la perdita di calore verso lo spazio intrappolando la radiazione infrarossa del terreno che dunque non ha modo di raffreddarsi e di portare a saturazione l’umidità presente nell’aria.

Luca Angelini