CALDO africano sull’Italia, ecco i valori massimi previsti per oggi

Stiamo entrando nel vivo dell’ondata di caldo africano prevista da giorni e che ora sta giungendo a compimento. L‘apice è atteso al centro-sud e in Sardegna tra giovedì 20 e venerdì 21 giugno. Anche per la giornata odierna, mercoledì 19 giugno, i termometri comunque saliranno su valori ragguardevoli, nettamente superiori alla media del periodo.

I valori di punta (vedi cartina qui sopra) sono attesi nell’entroterra pugliese (fino a 40°C), lucano (38°C), siciliano e sardo (37°C). Caldo non indifferente anche sul resto del sud e al centro, con punte fino a 35°C (compresa Roma), 33-34°C a Firenze e Perugia.

L’analisi del cosiddetto “indice di Thom“, ovvero la miscela tra temperatura e tasso di umidità relativa (vedi cartina qui sotto), ci suggerisce che, oltre alle aree suddette, anche altri settori d’Italia soffriranno il caldo, soprattutto per via dell’afa. Questi settori comprendono la bassa Padana (soprattutto l’entroterra romagnolo) e le zone interne delle Marche.

Luca Angelini