Centro-sud: via lo Scirocco, martedì netto calo delle temperature

Lo Scirocco se ne va; al suo posto subentrano più fresche e terse correnti occidentali che trasportano aria di origine atlantica. il risultato sarà netto su due fronti: in primo luogo l’aria non sarà più caliginosa e opaca ma assumerà uno stato trasparente e limpido. In seconda istanza assisteremo ad un generale calo delle temperature che, in modo particolare al sud, potrebbe essere anche sensibile. In 24 ore, rispetto alla giornata di Pasquetta, martedì 2 aprile i termometri potranno scendere anche di oltre 10°C (vedi cartina qui sotto). Vale comunque la pena di sottolineare che i valori non faranno altro che riportarsi nei valori medi del periodo.

Luca Angelini