CLIMA: gli ultimi 8 anni sono stati i più caldi di sempre

Gli ultimi otto anni sono in lizza per diventare gli otto consecutivi più caldi mai registrati. Ondate di calore estreme, siccità e devastanti inondazioni hanno colpito nel corso del 2022 milioni di persone e sono costati miliardi di dollari. Inoltre questo stesso anno si è rivelato disastroso dal punto di vista della fusione rapida e massiccia dei ghiacciai.

✳️La temperatura media globale nel 2022 è sta finora (primi 10 mesi dell’anno) circa 1,15°C al di sopra della media 1850-1900.

✳️Il livello medio globale del mare è aumentato di 3,4 ± 0,3 mm all’anno.

✳️Lo spessore oceanico da 0 a 2.000 metri di profondità superiori ha continuato a riscaldarsi fino ai livelli record nel 2021 (l’ultimo anno per il quale sono disponibili i dati).

✳️Nelle Alpi sono stati battuti ampiamente diversi record di fusione dei ghiacciai.

“Più grande è il riscaldamento, peggio sono gli impatti. Abbiamo livelli così alti di anidride carbonica nell’atmosfera che il limite di +1,5°C stimato nell’accordo di Parigi è ormai quasi stato superato”. Lo ha dichiarato il segretario generale dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale, il Prof Petteri Taalas.

Intanto sono in corso i negoziati alla #COP27. Diretta streaming e panoramica dell’OMM su COP: http://wmo.int/cop27.

Report Luca Angelini