Domenica 25 temporali al centro e in Campania, instabile al nord, variabile al sud

La perturbazione giunta sabato al nord proseguirà la sua corsa verso il centro risultando più attiva sul versante tirrenico.

DOMENICA 25 SETTEMBRE al mattino temporali sul Lazio, in estensione anche alla Campania. Instabile anche sul resto del centro, in Sardegna e al nord ma con fenomeni più sparsi e moderati, in attenuazione con il passare delle ore. Spruzzate di neve sulle Alpi a partire da 2.000 metri. Nel pomeriggio possibilità di qualche schiarita su Liguria e val Padana. Al sud per l’intera giornata poco o parzialmente nuvoloso e asciutto. Venti moderati meridionali al sud e lungo l’Adriatico, in rotazione a Maestrale invece sulla Sardegna. Mossi o molto mossi i bacini meridionali e quelli circostanti la Sardegna. Temperature in lieve aumento al sud ad eccezione della Campania, stazionarie o in locale calo altrove.

LUNEDI 26 SETTEMBRE rasserenamenti al nord, nubi altrove ma con maggior probabilità di pioggia al sud. Lieve generale calo delle temperature al centro-sud e in Sardegna. Ventoso ovunque con mari agitati.

Luca Angelini